Cerca
  • Francesco Amato

Quella volta che ho "scoperto" i dati

La prima volta in cui ho avuto a che fare con i dati è il corso di Data journalism all'università. Per l'esame era necessario studiare le trascrizioni stenografiche di alcune sedute parlamentari italiane, e da queste trarre tutti i dati presenti e inserirli in un dataset. Scopo dell'esercizio era capire quanto i dati vengono usati dai parlamentari, in che modo vengono usati, quali sono i generi più utilizzati e, se citate, quali sono le fonti prevalenti. Ne è venuto fuori "Diamo i numeri... in Parlamento", il mio primo esperimento di data visualization.


8 visualizzazioni
 
  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • YouTube

©2020 ildatodifatto - Francesco Amato

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now